Condominio Green

Nome Condominio e indirizzo Condominio Green, via San Gregorio 49
Città – Provincia Milano (Mi)
Informazioni Condominio Costruito ad inizio 900, composto da 6 scale, 4 piani ciascuno e 49 abitazioni totali
Interventi di efficentamento energetico
  • Sostituzione caldaia
  • Installazione valvole termostatiche negli appartamenti
  • Misuratori di calore
A quanto ammonta l’investimento economico ed in quanti anni si ammortizza 160mila euro ammortizzati dopo 4 anni
Attività di sharing economy   
  • Stanza dello scambio
  • Erbe aromatiche in vasconi posizionati nel cortile
  • Raccolta olii esausti, pile, raee e farmaci scaduti
  • Rastrelliere per bicicletta
Spazi per la sharing economy
  • Cortile
  • Locale sotto tetto
I “guadagni” dei condomini   Sociali: maggiori e migliori relazioni tra condomini

Ambientali: più verde nel cortile e meno inquinamento nell’aria, ottima qualità della raccolta differenziata

Parola ai Condomini… Ida: “Tutto ha avuto inizio nel 2012, quando a Milano partiva la raccolta differenziata dell’umido. In quegli anni stavamo già riorganizzando le nostre abitudini e temevamo di incappare in multe come già in alcune occasioni era capitato. Assieme ad una signora del Condominio, Alfrida, abbiamo quindi deciso di organizzare un aperitivo condiviso nel cortile per provare ad affrontare la questione tutti insieme davanti ad un bicchiere di vino. Non tutti i condòmini hanno partecipato al primo appuntamento, ma con i presenti abbiamo deciso di ripetere questa “piccola festa” nelle settimane successive. Fortunatamente anche coloro che prima erano perplessi, ascoltati i racconti di chi aveva preso parte all’aperitivo, hanno poi deciso di esserci. In questo modo abbiamo parlato serenamente del problema e siamo riusciti a trovare una soluzione posizionando vicino alla portineria i cestini condominiali, coinvolgendo maggiormente il custode in queste dinamiche tra inquilini. Oggi non prendiamo più multe (da anni!) e grazie al rapporto sereno ritrovato, abbiamo fatto interventi importanti negli edifici: abbiamo sostituito la caldaia che era vecchissima, consumava ed inquinava moltissimo, abbiamo installato le valvole termostatiche ed i misuratori di calore in tutti gli appartamenti accompagnati da incontri informati. Abbiamo anche creato la stanza dello scambio, dei vasconi con le erbe aromatiche a disposizione di tutti, allargato le tipologie della ra

ccolta differenziata e siamo in procinto di ritinteggiare con tonalità chiare (per sfruttare al meglio la luce esterna) le scale condominiali e sostituire con i led tutte le luci delle zone comuni. Insomma, un’esperienza sicuramente faticosa ed impegnativa, ma, molto soddisfacente sia in risparmio economico che in qualità di vita!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *